Autunno 2020: dove vanno i turisti?

lunedì 21 settembre 2020

“L’estate sta finendo, e un anno se ne va”, così cantavano i Righeira nel 1985 non immaginando che 35 anni dopo il concetto di vacanze legato all’estate sarebbe decisamente mutato. Infatti, secondo una ricerca condotta da Expedia Group il trend dell’estate 2020, turismo di prossimità e offerte last-minute, si protrarrà anche nei primi mesi autunnali.
Tra le mete più desiderate l’Italia rimane ancora in cima alla classifica (65% del totale delle ricerche sul sito www.expedia.it) con un'incoraggiante crescita media del 15% WoW.

Il dato più interessante, e che fa sperare per il turismo italiano, è che il 35% dei visitatori internazionali sta progettando le proprie vacanze autunnali nel Bel Paese. Tra le mete più desiderate il primo posto viene saldamente tenuto dal Lago di Garda, seguono Roma con il suo eterno fascino e Venezia tanto unica da essere patrimonio dell’umanità Unesco.

Roma meta viaggi autunno 2020 post covid

Insomma, sembra sarà un autunno ricco di turisti nazionali ed internazionali impegnati nella (ri)scoperta dello Stivale.
Non permetterà di certo di dimenticare i dati di questo annus horribilis ma potrebbe essere un primo passo per la ripresa di un settore, quello del turismo, che è stato duramente colpito dalla pandemia globale.

Questo sito utilizza cookie. Per ulteriori informazioni vedi la nostra privacy.Chiudi
Loading Loading