phone
Prenotazioni
02.7979

Come ottenere il Green Pass

mercoledì 14 luglio 2021

Per ottenere il green pass è necessario rispondere ad una delle tre condizioni a seguire:

  • Aver completato l'intero ciclo vaccinale;
  • essere guariti dal COVID-19;
  • aver effettuato un tampone con esito negativo nelle ultime 48 ore.


Nota bene: l’Italia permette di ottenere la certificazione verde anche con una sola dose di vaccino. In linea di massima non è quindi possibile viaggiare fuori dall’Italia con una dose di vaccino (a meno che questo non sia monodose - vedi Janssen di Johnson & Johnson).
Nel caso non sia stato completato l’intero ciclo vaccinale si suggerisce di utilizzare il tampone per ottenere il green pass.

Se una di queste tre condizioni si verifica verrà automaticamente inviato un sms o una mail con tutte le indicazioni per ottenere il green pass.
Sulla piattaforma governativa (www.dgc.gov.it/web/) esistono diverse procedure per ottenere il Green Pass, riportiamo qui sotto quella più semplice:

  1. Visita il sito www.dgc.gov.it/web/, e clicca su “Come ottenere il certificato”.
    Come ottenere il green pass, step 1

  2. Clicca su “Tramite questo sito”.
    Come ottenere il green pass, step 2

  3. Scorri verso il basso fino a “Con Tessera Sanitaria o documento d’identità”, e clicca su “Richiedi”.
    Come ottenere il green pass, step 3

  4. Seleziona se sei un utente con o senza tessera sanitaria e compila i campi, in “Tipo codice” inserisci il codice CUN (per il tampone molecolare PCR) o NRFE (per il tampone rapido antigenico) che ti arriva via SMS dalla Regione o dal Ministero della Salute, o il codice AUTHCODE che ti arriva per mail dal Ministero della Salute.
    Infine clicca su “Recupera certificazione”.
    Come ottenere il green pass, step 4

Che cosa è la Certificazione Verde?

È una Certificazione in formato digitale (che può essere stampata e portata con sé anche in formato cartaceo), emessa dal Ministero della Salute. Al suo interno un codice QR che permette di verificarne la validità.

Dal primo luglio 2021 la Certificazione Verde è valida come Green Pass, o EU digital COVID certificate, rendendo così possibili i viaggi da e per tutti i Paesi dell'Unione europea e dell’area Schengen (verifica sempre le norme di viaggio aggiornate sul sito www.viaggiaresicuri.it).

A cosa serve il Green Pass?

Il green pass, o più correttamente la certificazione verde COVID-19, può essere richiesta per partecipare a eventi pubblici (quali per esempio matrimoni e altre cerimonie civili), per accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in "zona rossa" o "zona arancione".

Come ottenere il green pass europeo?

Se hai ricevuto l’sms o la mail con il codice puoi utilizzare direttamente il sito dedicato al Digital Green Certificate (www.dgc.gov.it/web/) con l’ausilio dello SPID o della Carta d’Identità Digitale.

Se NON hai ricevuto l’sms o la mail con il codice puoi utilizzare l’app Immuni o l’app IO.
In alternativa puoi chiedere aiuto al tuo medico di medicina generale o in farmacia.

Dove fare il tampone per il green pass?

Se ti stai chiedendo quale tampone fare per ottenere il green pass e dove fare il tampone per il green pass, sappi che ParkinGO ha attivato un servizio di tampone in drive-in che ti permette di effettuare un test COVID-19 in una delle principali strutture nei principali aeroporti italiani. Per verificare disponibilità e prezzi clicca sul pulsante “Prenota ora il tampone” e scopri com’è facile effettuare un test senza neanche dover scendere dalla tua auto.


PRENOTA ORA IL TAMPONE

Questo sito utilizza cookie. Per ulteriori informazioni vedi la nostra privacy.Chiudi
Loading Loading