phone
Prenotazioni
02.7979

E' ancora tempo di mare

martedì 17 marzo 2020

Il fuori stagione va di moda: è questa la tendenza del turismo italiano negli ultimi anni.
Scegliere di andare al mare ad ottobre offre la possibilità di scoprire luoghi nuovi senza l’affollamento estivo ed è anche un modo per risparmiare. Ibiza, la nostra Sardegna, le Isole Canarie… sono tante le destinazioni che si prestano al viaggio in questo periodo.

Ecco alcuni suggerimenti:

Ibiza
L’isola dell’estate per eccellenza svela tutto il suo lato più romantico in ottobre. Il clima consente ancora di approfittare della spiaggia e invoglia a lunghe passeggiate nella natura: oltre il 40% del territorio dell’isola è coperto da pini e ginepri e ospita ben 1800 specie differenti. Un patrimonio naturale da gustare a piedi, in bicicletta o a cavallo. Ottobre è ideale anche per scoprire il patrimonio artistico e culturale della città. A cominciare da Dalt Vila, la cittadella fortificata dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità.

Isole Canarie 
Alle “Isole Fortunate” la temperatura è mite tutto l’anno! Chi visita le Canarie tra ottobre e dicembre potrà però godersi una tranquillità inimmaginabile nei mesi estivi. Nelle Canarie c’è molto da scoprire: oltre a meravigliose passeggiate a contatto con la natura, l’autunno dona l’opportunità di approfondire la storia e la cultura locale. A Lanzarote è possibile visitare un labirinto di grotte che fu utilizzato come nascondiglio dai pirati e trovarsi a tu per tu con gli squali all’Acquario di Costa Teguise. Al Museo Canario di Las Palmas di Gran Canaria è invece possibile scoprire la storia e la cultura delle popolazioni aborigene locali.


Sardegna
Concedersi una vacanza in Sardegna in autunno è il modo migliore per conoscere il suo lato più autentico. Nelle giornate più calde, è ancora possibile fare il bagno e godersi la spiaggia finalmente solo per noi!
Il clima mite dell’autunno incentiva escursioni e trekking nella natura. Ad esempio, una passeggiata con il Trenino Verde in Ogliastra, o cimentarsi nella salita del Monte Nieddu a Padru, in Gallura, ammirando il panorama di San Teodoro e Tavolara. I sentieri permettono di scoprire le numerose e suggestive testimonianze archeologiche dell’isola: i nuraghi, le tombe monumentali, opere d’arte misteriose e affascinanti, come i Giganti di Mont’e Prama.
 

Vi è già venuta voglia di preparare la valigia? Ecco alcuni siti dove trovare le migliori offerte e soluzioni di viaggio:

www.lastminute.com

www.volagratis.com

www.jetcost.it

www.lowcost-voli.it

  

Eccovi alcune foto della splendida Sardegna vista dall'alto







Questo sito utilizza cookie. Per ulteriori informazioni vedi la nostra privacy.Chiudi
Loading Loading