Viaggi senza destinazione, il nuovo trend del 2020

mercoledì 30 settembre 2020

Anche ai viaggiatori più navigati sarà capitato di perdersi con lo sguardo fuori dal finestrino. Non importa quante volte sia stata fatta quella tratta, il panorama dall’alto assume sempre un aspetto nuovo, inaspettato, unico.
Così alcune compagnie aeree stanno realizzando delle nuove tratte che permettano di sorvolare panorami mozzafiato evitando però le limitazioni pensate per il contenimento della pandemia di Coronavirus. Come? Il viaggio in aereo non più inteso come mezzo per percorrere nel minor tempo possibile da A a B, ma come vera e propria esperienza nella quale godersi un pasto, leggere un libro o vedere un film a 30.000 piedi da terra. Si parte e si atterra nello stesso aeroporto dopo aver sorvolato alcuni tra i paesaggi più belli di tutto il globo evitando così le limitazioni e le quarantene nazionali.

Il nuovo trend sarebbe ideale per chi proprio coi piedi per terra non riesce a stare e nel frattempo offre una valvola di sfogo alle compagnie aeree che a causa della crisi del turismo si trovano con intere flotte parcheggiate nei principali aeroporti mondiali.
Il volo senza destinazione, in fase di test da parte di alcune compagnie asiatiche (Royal Brunei Airlines, Eva Air di Taiwan e la giapponese All Nippon Airways), sembra attirare l’attenzione di molti viaggiatori che costretti a limitare i propri spostamenti sono in “crisi d’astinenza” da viaggio.

viaggi senza destinazione il nuovo trend 2020

Per esempio, il mese scorso la Royal Brunei Airlines ha lanciato il suo primo volo senza destinazione, effettuando il volo Dine & Fly, un giro turistico di 85 minuti lungo la costa del Brunei e del Borneo malese. Rispetto al classico servizio offerto dalla compagnia di bandiera nazionale del Brunei, il volo includeva il brunch e il commento del pilota.
La risposta è stata più che positiva, il volo è andato sold out entro 48 ore e centinaia di persone sono già interessati ad eventuali prossimi appuntamenti.

Questo sito utilizza cookie. Per ulteriori informazioni vedi la nostra privacy.Chiudi
Loading Loading